cos’è il nordic walking

      

                     donna cammino - Copia               donna cammino

 


Il nordic walking non è altro che una camminata naturale alla quale viene aggiunto l’utilizzo di due bastoncini, che hanno la funzione di appoggio e di spinta. Per ottenere il massimo dei benefici e per coinvolgere una alta percentuale di muscoli,la tecnica diventa determinante ed è quindi consigliabile apprenderla frequentando corsi tenuti da istruttori qualificati e certificati. E’ di fatto un modo semplice di fare ginnastica camminando, quindi, con il nordic walking, si possono ottenere enormi benefici per la salute:

– fa perdere peso ed è efficace circa il 45% in più di una camminata normale
(consumiamo 400 kcal/h, rispetto alle 240-280 kcal/h del semplice camminare)
–  è un movimento completo, coinvolge fino al 90% della nostra muscolatura e diventa
quindi un allenamento per tutto il corpo
– migliora la flessibilità e la mobilità delle articolazioni e della colonna vertebrale.
– migliora la postura ed ottimizza il metabolismo dei dischi intervertebrali,prevenendo
riducendo o risolvendo i dolori della schiena
– migliora la capacità aerobica
– grazie all’appoggio sui bastoncini si riducono le sollecitazioni sulle articolazioni:
ginocchia, caviglie e schiena. Per questo è particolarmente adatto a persone in
sovrappeso.
– aiuta a stimolare e migliorare la coordinazione motoria
– è un ottimo allenamento cardiocircolatorio e riduce i fattori di stress e depressione

Il nordic walking favorisce un efficace lavoro cardiocircolatorio allenando resistenza, forza, mobilità articolare, coordinazione, per raggiungere un generale stato di benessere. La sua naturalezza lo rende uno sport per tutti, praticabile tutto l’anno ed in qualsiasi contesto ( città, parchi, spiagge, sentieri di montagna, ecc.), ed è una attività relativamente poco costosa, perché per praticarlo sono sufficienti scarpe comode, abbigliamento adeguato alla stagione e appositi bastoncini.

 

 Per conoscere le nostre proposte tasti - Copia